Insieme per la Biodiversità

Il futuro avrà tanti sapori se coltiviamo la biodiversità

Da anni la comunità scientifica e i media stanno lanciando un SOS: le api sono in pericolo. La minaccia mortale cui questi insetti stanno andando incontro coinvolge tutti noi, perché dalle api dipende più del 90% di tutte le piante selvatiche e circa l’80% delle colture alla base della alimentazione dell’umanità. Le api sono dunque fondamentali, vitali per l’ecosistema in cui viviamo.  

Ecco il motivo per cui oggi l’ape è diventata un simbolo di consapevolezza nei confronti della protezione degli ecosistemi in pericolo. Molti usano questa immagine per comunicare una generale attenzione per l’ambiente. Noi di Mielizia prendiamo una vera e propria posizione assumendoci un impegno attivo, ogni giorno, nei confronti dell’ecosistema. Come unica e autentica filiera del miele in Italia, con oltre 600 apicoltori e 110.000 alveari, tuteliamo 5 miliardi di api, coltiviamo la biodiversità del nostro territorio e garantiamo prodotti buoni, tracciati e di alta qualità. Crediamo in quello che facciamo e proponiamo un nuovo modo di alimentarsi e di vivere, che guardi al futuro, nella salvaguardia dell’ambiente e delle api.

Il Manifesto

Salvare la biodiversità è un’enorme sfida del nostro tempo.
In prima linea ci siamo noi, apicoltori di Mielizia.
Da oltre 40 anni la nostra attività è anche impegno attivo e quotidiano per difendere e tutelare le api.
Siamo consapevoli del loro ruolo fondamentale nell’ecosistema.
Agiamo, nel nostro piccolo, per contribuire all’immenso progetto della conservazione della biodiversità.
Siamo una cooperativa e questo per noi significa pensare non come singoli, ma al plurale, lavorare in squadra, confrontarsi e condividere. Significa collaborare, puntando sul rispetto delle relazioni e delle persone per raggiungere obiettivi sostenibili, insieme.
Desideriamo operare per il benessere del pianeta, dell’umanità e delle generazioni che verranno.
Tutelare le api significa preservare il futuro. Questo è il nostro lavoro. E siamo impegnati su più fronti.
A combattere l’inquinamento.
A risparmiare le risorse naturali di acqua ed energia. A sviluppare un’economia sostenibile.
A proporre un nuovo modo di alimentarsi e di vivere. A diffondere nel territorio e tra le popolazioni la cultura del miele.
A garantire l’unica e autentica filiera del miele in Italia con oltre 110.000 alveari.
Tutti possono condividere i nostri obiettivi.
Lo puoi fare anche tu.

Pin It on Pinterest